MONZA RESEGONE 2018

By 29 Giugno 2018gallery, News, video

…era il 17 giugno 2017 quando ad Ivan Andrea e Marco chiusa la loro prima Monza Resegone insieme, nasce l’idea di creare una associazione sportiva dedicata alla corsa e di partecipare all’edizione successiva con i colori della propria squadra…ed eccoci qui, 23 giugno 2018 pettorale n.221,Time For Run c’è!!! La tensione è tanta ma il calore di amici e compagni di squadra alla partenza e lungo il percorso, il supporto del team in bicicletta formato da Sonia, Luca e Gianmaria (tutti associati T4R) e la consapevolezza della terna di essere più in forma rispetto all’anno precedente spazzano ogni timore e “gasano” a mille i nostri ragazzi.
La Monza Resegone è una maratona diversa perché non sono i 42 mila 195 metri il problema ma piuttosto il fatto che si corra di sera/notte, il fatto che si faccia in 3 adattando ritmi e sensazioni, il fatto che lungo il percorso la temperatura cambi più volte ed ultimo piccolo dettaglio…si parte dall’Arengario di Monza a 162 metri slm per arrivare a Capanna Monza sul Resegone a 1173 metri slm…no, non è una maratona come tutte le altre!
Veniamo alla cronaca.
Selfie per allentare la tensione sulla mitica pedana di partenza alle ore 22:40 circa poi neanche il tempo di arrivare al Ponte dei Leoni ed Ivan si mette subito davanti a dettare il ritmo e così, caricati da spettatori, amici e team in bici, i ragazzi attraversano Villasanta, Arcore, Usmate e ad Osnago si prendono anche il tempo per una diretta Facebook sul profilo Time for Run…Ivan, Andrea e Marco sono carichi!!! E allora via per la notte bianca di Cernusco,la salita verso Merate e Calco, per scollinare verso il “fresco” di Airuno, Olginate e Calolziocorte ma prima di scollinare all’altezza di Beverate quando la corsa è al suo 23° km, ecco la gradita sorpresa di Riccardo per i propri compagni di Time For Run impegnati nell’impresa: un ristoro volante degno di nota a base di acqua, coca cola, sali minerali, cioccolato e tanto altro. Si riparte con la terna più carica che mai ed in un batter d’occhio si arriva alle prime salite impegnative verso Erve, al km 36, quando sono trascorse 3 ore e 50 minuti al passaggio del “cancello”; pausa, ristoro ed i 3 si coprono e mettono la frontale per affrontare il “Pra di Rat” con la sensazione di averne ancora nelle gambe. Si sale, è buio, sono quasi le 3 e il sentiero è trafficatissimo, la stanchezza si fa sentire ma le gambe e la testa non si fermano mai e così in 1 ora e 33 minuti i 3 sono in posa per la foto a Capanna Monza…la Monza Resegone è chiusa in 5 ore e 23 minuti abbassando di 20 minuti la prestazione del 2017, scatta l’abbraccio ed Ivan, Andrea e Marco capiscono che i sorrisi che si vedono sul volto di chi ha appena concluso la corsa, sono sicuramente stampati anche sul loro volto, ma il primo pensiero va alla soddisfazione di aver portato i colori della neo nata Time For Run in cima al Resegone.
Belle sensazioni e già si pensa all’edizione 2019!!!
Vi lasciamo ad un po’ di foto e video che meglio rendono l’idea del racconto appena fatto e con l’articolo del Giornale di Vimercate che racconta della nostra impresa.

Leave a Reply